Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 2

Vivai Mola della Abbadia srl

Citrus sinensis cv "Tarocco" - tarocco rosso (Fitocella)

Citrus sinensis cv "Tarocco" - tarocco rosso (Fitocella)

Prezzo di listino €19,80 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €19,80 EUR
Offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Esaurito

    Altezza della pianta: 140-150 cm
    Genere di circa 12 specie di alberi e arbusti sempreverdi, originari dell’Estremo Oriente.Il Citrus sinensis è la specie di maggiore importanza fra quelle comprese nel gruppo degli agrumi. In Italia è molto coltivato al sud. Gli aranci sono piccoli alberi sempreverdi con chioma compatta e possono raggiungere un’altezza di 8-10 m. I rami sono talvolta spinosi, le foglie, verde scuro, ovate od ovate-ellittiche, appuntite, con picciolo alato. I fiori riuniti in racemi ascellari sono molto profumati, hanno 5 petali e numerosi stami, vengono chiamati zagare. L’arancio ha un’unica fioritura in marzo-aprile. I frutti sono bacche di tipo particolare (esperidio), divise in spicchi, con buccia gialla o arancione a maturità, ricca di olii essenziali. La polpa è succosa, ricca di zuccheri e di acidi organici, di colore giallo-arancio o rosso scuro a seconda delle varietà. Il tarocco rosso è una varietà a maturazione tardiva con frutti di media pezzatura, che a maturità hanno colorazione rossa della polpa.

    Esigenze Pedoclimatiche

    Gli aranci sono piante adatte per le zone a clima caldo e non resistono al freddo e alle gelate; in Italia sono coltivati nel meridione, sulle isole e là dove le temperature non scendono al di sotto dei 0°/-2°C. Gli agrumi prediligono terreni sciolti e fertili, possibilmente con buon contenuto in sostanza organica e rifuggono i terreni eccessivamente calcarei. Gli aranci non resistono alla siccità e durante la stagione secca vanno annaffiati e concimati regolarmente.

    Informazioni Botaniche

    Nome Botanico: Citrus sinensis cv Tarocco rosso

    Famiglia: Rutaceae

    Visualizza dettagli completi